Lo stage varesino di Esteban Bonaveri

Il campione di MMA ha trascorso quattro giorni nella nostra provincia, ospite del suo allievo Andrea Pulitano

esteban bonaveri

Lo chiamano “Houdini” per la sua grande capacità di liberarsi dalle prese dei rivali: l’argentino Esteban Bonaveri è considerato uno dei lottatori più forti del mondo ed è stato ospite nel Varesotto nei giorni scorsi – dal 7 al 10 giugno – per uno stage dimostrativo di brazilian jiu jitsu (BJJ) e MMA, le arti marziali miste.

Bonaveri è stato ospitato dal suo allievo Andrea Pulitano, che vanta una lunga carriera in Italia e Sudamerica nelle arti marziali e nella difesa personale e per questo periodo ha collaborato con l’istruttore cintura nera di BJJ Massimo Zorzenon (team Wander Braga) oltre che con la Fight Academy di Morazzone gestita dal maestro Remigio Pianu.

Nel corso dello stage, Bonaveri ha messo in mostra le proprie qualità sportive e atletiche che gli hanno permesso di diventare un campione di fama internazionale. Ottenuta da giovanissimo la cintura nera di BJJ secondo Dan (federazione Nova União), si è poi specializzato nella MMA, è passato professionista e ha vinto 15 dei 18 incontri disputati, mandando al tappeto anche campioni come il peruviano Johnny Iwasaki e i brasiliani Daniel Reis e Jefferson Olivera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore