“Il primo consiglio la domenica di Pentecoste? Irriverente”

Il primo consiglio comunale è stato convocato per il 9 giugno alle 9 del mattino. E la Lega protesta

Il confronto elettorale a Buguggiate

Riceviamo e pubblichiamo un intervento della Lega di Buguggiate che riguarda il primo consiglio comunale convocato dalla nuova giunta il 9 giugno alle ore 9 del mattino. Le considerazioni contenute nello scritto sono a firma di Ilaria Mai e di tutto il gruppo (nella foto un momento del confronto tra Ilaria Mai e Matteo Sambo)

————

Il Consiglio Comunale di domenica è alquanto inusuale, se poi è fissato la domenica di Pentecoste è addirittura irriverente.

La nuova amministrazione Sambo ha deciso, per celebrare il proprio insediamento, di fissare il primo Consiglio Comunale domenica 9 giugno alle 9, forse conta sull’effetto novità o sulla massima partecipazione dei Cittadini.

Domenica 9 Giugno 2019 è Pentecoste, una festa cristiana in cui viene celebrata l’effusione dello Spirito Santo, dono del Risorto, e la nascita della Chiesa. In origine era la festa ebraica che segnava l’inizio della mietitura. Cade nel 50° giorno dopo Pasqua, di domenica, ed è quindi una festa mobile, che dipende appunto dalla data della Pasqua.

In questo giorno si ricorda e si celebra la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. La Chiesa identifica in questa solennità il suo vero atto di nascita d’inizio missionario, considerandola, insieme alla Pasqua, la festa più solenne di tutto il calendario cristiano.

La domenica è destinata al riposo, alla famiglia, alla partecipazione ai riti religiosi, certamente non adatta ad un Consiglio Comunale, vista poi la sovrapposizione con una importante festa religiosa appare addirittura di cattivo gusto.

Chi ben comincia…

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore