“Affreschi e parole” per nuove indagini al Museo Baroffio

Domenica 4 agosto alle 15.30 i bambini scenderanno in Cripta, per risolvere un cold case del '400: quello che spinse un giovane pellegrino a lasciare qui la sua firma

Generico 2018

Domenica 4 agosto si terrà un nuovo appuntamento di “Indagini al Museo”, l’iniziativa di ogni prima domenica del mese dedicata a tutti i bambini in età scolare, indicativamente dai 5 agli 11 anni, e finalizzata ad offrire loro tutta la bellezza dell’arte custodita dentro e fuori il Museo Baroffio.

Questa volta le indagini partiranno con una speciale visita guidata alla Cripta del Sacro Monte, quella dove arrivò Piero Bossi nel 1463, il luogo sacro più antico del Monte, decorato con affreschi delicati. Piero entrò in Cripta, prese una piccola punta in ferro, e incise il suo nome sui colori degli affreschi.
Con chi era? Chi lo vide compiere questo gesto? Perché lo fece?

Ritrovo presso il Museo Baroffio (piazzetta del Monastero al Sacro Monte di Varese) alle ore 15.30.
Per tutta la giornata sarà funzionante la funicolare.
Costo: 7€ a bambino oppure 16€ per famiglia (2 adulti + 2 bambini)
Prenotazione obbligatoria scrivendo a  info@sacromontedivarese.it oppure 366 4774873 – 328 8377206.

di
Pubblicato il 30 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore