“Crosiosullaluna”: serata dedicata all’allunaggio del ‘69

Giochi di luce, filmati dell’epoca e approfondimenti tematici riempiranno la piazza di Crosio della Valle nel giorno del 50esimo anniversario dallo sbarco di Armstrong e Aldrin sul satellite

Lo sbarco sulla luna (inserita in galleria)

A 50 anni dallo sbarco dell’Apollo 11 sulla Luna, il comune di Crosio della Valle si appresta a celebrarne la ricorrenza con un evento appositamente dedicato. A partire dalle 21 di sabato 20 luglio, in piazza Paolo VI a Crosio, sarà possibile prendere parte alle varie iniziative nate dalla sinergia tra comune, parrocchia, biblioteca civica e Circolo Culturale Masolino da Panicale.

«In questa serata vogliamo rendere omaggio a un evento che ha profondamente emozionato e coinvolto il mondo intero: sarà un modo per far rivivere i ricordi di chi c’era quel giorno e per far conoscere una tappa così importante a chi non lo può ricordare» dicono gli organizzatori.

Tra le proposte più suggestive si ritrova certamente quella dedicata ai bambini dal titolo “Lo spazio per gli artisti: la Luna di Fontana”. Attraverso giochi di luci con le torce nel buio, i più piccoli potranno accendere la propria curiosità e scoprire come l’uomo immaginava la luna prima di raggiungerla; i bambini stessi, inoltre, diventeranno artisti e protagonisti creando le proprie opere con la luce.

I partecipanti potranno anche visitare la mostra “La luna da sogno a realtà” a cura del Circolo Culturale Masolino da Panicale o assistere ad un momento divulgativo sulle dinamiche della corsa allo spazio. Durante la serata verranno proiettati filmati originali dell’epoca e i momenti dell’allunaggio; oltre a ciò sarà anche allestito un set fotografico #crosiosullaluna come occasione per divertirsi insieme e scattare foto ricordo “spaziali”.

«Da sempre l’uomo ha rivolto occhi, mente e cuore al suo satellite. Noi sabato continueremo a farlo rendendola il simbolo della curiosità e della voglia di raggiungere quei sogni che, a volte, sembrano irrealizzabili» concludono sempre gli organizzatori.

di
Pubblicato il 19 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore