Perini stacca il biglietto per i Mondiali

Alle Universiadi di Napoli, l’ostacolista saronnese ha migliorato il proprio personale e fatto il tempo (13.46) per Doha

lorenzo perini

(Foto Fidal)

Lorenzo Perini ce l’ha fatta. Il tempo di 13.46 con il quale ha vinto la propria batteria nei 110 ostacoli alle Universiadi di Napoli, non è solo il proprio personale, ma anche il crono utili per qualificarsi ai prossimi mondiali di Doha.

Come riporta il sito della Federazione di Atletica Leggera, nella finale il 24enne saronnese allenato da Giorgio Ripamonti va di nuovo vicino al tempo della semifinale e sfiora il podio con 13.50 (+0.1), chiudendo al quarto posto alle spalle del brasiliano Gabriel Constantino (13.22), del francese Wilhem Belocian (13.30) e del giapponese Shunsuke Izumiya (13.49).

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

13.46, ticket for Doha. Grazie #napoli2019 #universiade2019 #hurdles #athletics #aeronautica #unisr #dynasprint #kmaron

Un post condiviso da Lorenzo Perini (@lorenzo.perini) in data:

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.