Quantcast

Primo giorno tra i banchi dell’Europarlamento per la bustocca Isabella Tovaglieri

Tovaglieri è stata assegnata alle commissioni parlamentari ITRE (commissione per l'industria, la ricerca e l'energia) e FEMM (Commissione Diritti della donna e uguaglianza di genere)

A Strasburgo è stato il giorno della prima seduta del nuovo Parlamento europeo rinnovato dalle elezioni dello scorso maggio.

Una prima per tantissimi nuovi eurodeputati (sono il 61% del totale) tra i quali c’era anche la leghista bustocca Isabella Tovaglieri che al termine dei lavori d’aula racconta le prime impressioni e la linea politica che seguirà il suo partito nei prossimi appuntamenti cruciali della politica europea.

«Oggi abbiamo nominato gli scrutatori che dovranno partecipare domani all’elezione del Presidente del Parlamento europeo – racconta l’eurodeputata -. Sappiamo dai media che è in corso la spartizione delle principali nomine e le proposte sono ancora di provenienza francese e tedesca. Noi non parteciperemo ma rivendichiamo altre posizioni strategiche per l’Italia: quelli del commissario al Commercio o Agricoltura».

Tovaglieri è stata assegnata alle commissioni parlamentari ITRE (commissione per l’industria, la ricerca e l’energia) e FEMM (Commissione Diritti della donna e uguaglianza di genere).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore