Arrivano i turisti, laghi sorvegliati speciali

Su impulso del questore Giovanni Pepè grande attenzione per i giorni di massimo afflusso di vacanzieri. I risultati dei controlli a Porto Ceresio

nuovi gradi polizia

Obiettivo laghi: la polizia di stato su impulso del questore di Varese Giovanni Pepè ha attivato uno speciale piano di monitoraggio per le aree sensibili al forte afflusso turistico di questi giorni.

Si tratta di servizi coordinati di controllo del territorio volti ad intensificare le attività di prevenzione ed ordine pubblico soprattutto nelle zone limitrofe ai laghi della nostra provincia.

Infatti, durante il periodo estivo, la concentrazione di eventi culturali, musicali e di intrattenimento, specie nelle ore serali e notturne, hanno richiesto la programmazione di attività che hanno visto la cooperazione di diverse specialità della Polizia.

Pattuglie della squadra Volante, della Stradale, della Polizia ferroviaria, della Polizia di frontiera e del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, unitamente a personale della polizia di Stato, sono stati impegnati durante lo scorso fine settimana, da venerdì a domenica, in località Porto Ceresio, dove è stata garantita una presenza costante, anche con pattuglie appiedate nei luoghi di maggiore concentrazione turistica, nonché un costante servizio di vigilanza presso la stazione ferroviaria e l’imbarcadero, anche con servizi predisposti per prevenire reati predatori, in particolare nei mercatini serali con agenti in borghese. Sono anche stati effettuati numerosi posti di controllo.

Complessivamente sono state identificate circa 150 persone e sottoposti a controllo 50 veicoli. Sono state elevate numerose contravvenzioni al Codice della Strada, in particolare ad un cittadino svizzero trovato in evidente stato di ebbrezza ed a cui è stata ritirata la patente, ed un cittadino italiano che circolava privo di assicurazione. Tali attività verranno regolarmente assicurate, durante tutto il periodo estivo, all’interno della Provincia di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore