Chiuso in auto dopo il malore, intervengono pompieri ed elisoccorso

È successo a metà mattina nella stretta strada che attraversa il nucleo storico del paese

soccorso Taino

I vigili del fuoco e il 118 stanno intervenendo nel centro storico di Taino, per soccorrere un automobilista rimasto chiuso in auto dopo aver perso conoscenza per un malore.

L’allarme è stato dato alle 10.40, in via Piave, la stretta strada centrale del paesino.

Due auto si sono urtate in modo lieve, quando uno dei due automobilisti è sceso ha visto l’altro privo di sensi. Ha cercato di soccorrerlo subito, ma l’uomo era chiuso dentro al veicolo, con le porte bloccate dalla chiusura centralizzata.
A questo punto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno provveduto ad aprire gli sportelli dell’auto. I soccorritori del 118 hanno iniziato a rinimarlo e hanno chiesto anche l’intervento dell’elisoccorso.

Le condizioni dell’uomo, 63 anni, sono gravi, viene trasferito in codice rosso.

soccorso Taino

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore