Bordignon si conferma nella “top ten” mondiale

Nono posto a Pattaya, in Thailandia, per la 32enne di Arsago Seprio nella categoria dei 64 Kg dominata dalla cinese Deng

giorgia bordignon sollevamento pesi

Nono posto assoluto, con una grande prova nello strappo e un totale di 221 chilogrammi sollevati in una competizione iridata. Si conferma atleta da “top ten” mondiale, Giorgia Bordignon, che a 32 anni continua a inseguire il sogno della seconda Olimpiade della carriera.

La sollevatrice di Arsago Seprio, in forza alle Fiamme Azzurre, ha disputato a Pattaya (Thailandia) la prova iridata nella categoria dei 64 Kg femminile e ha concluso nella “fascia” di classifica che ci si attendeva alla vigilia. Pronostico rispettato a livello generale, con la cinese Deng che ha fatto meglio della nordcoreana Rim e della rumena Toma, confermatasi migliore tra le europee. Erano le tre grandi favorite e si sono giocate le medaglie, con Deng capace di realizzare il record del mondo complessivo (261 Kg) ma pure i due delle singole specialità e di staccare così le rivali.

La gara di Bordignon era iniziata bene: tre prove valide nello strappo compresa l’ultima, a 101 Kg, che ha posizionato l’azzurra all’ottavo posto generale, il migliore del Gruppo B nel quale era inserita. Tornata in pedana per lo slancio però, Giorgia ha pagato qualcosa soprattutto con l’errore a 120 Kg, misura sollevata solo con il secondo tentativo. Il mancato assalto ai 122 non ha permesso all’arsaghese di scavalcare la colombiana Llamosa e la britannica Davies che hanno concluso con un chilo in più: in pratica Bordignon ha davvero sfiorato il settimo posto iridato.

Il punteggio ottenuto a Pattaya tiene comunque Giorgia in lizza per un posto a Tokyo 2020: se centrasse l’obiettivo, sarebbe per lei il bis dopo la partecipazione ai Giochi di Rio conclusi, tra l’altro, con un eccellente sesto posto.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.