Canne fuori dalle scuole, nei guai tre giovani

Il trio segnalato alla Prefettura per l'adozione di azioni amministrative. Nei prossimi giorni arrivano i cani

cannabis canna droga spinello

La segnalazione alla Prefettura di Varese quali assuntori non è un provvedimento da nulla: può creare problemi, anche seri, per l’ingresso nel mondo dei grandi.

Per questo non deve essere preso sottogamba il consumo di droghe che i carabinieri stanno tentando in ogni modo di limitare, proprio con azioni mirate.

È il caso dell’operazione “Scuole Sicure”, volta a prevenire il consumo di sostanze stupefacenti da parte degli studenti, con particolare riferimento ai minori, ed a contrastare l’attività di spaccio nei pressi degli Istituti Scolastici.

In tale ambito, i carabinieri della Stazione di Cuvio, d’intesa con la Direzione Scolastica degli Istituti della zona, hanno effettuato nei giorni scorsi numerosi controlli mirati all’interno ed all’esterno delle scuole e, nel cortile antistante le scuole medie di Gemonio, hanno sorpreso tre giovani residenti nel luinese (rispettivamente due ragazzi di 19 e 20 anni ed una ragazza appena diciottenne) mentre consumavano sostanze stupefacenti di
tipo hashish.

I tre, sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di una modica quantità (circa 4 grammi) del predetto stupefacente e pertanto segnalati ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90 all’Autorità Competente (la Prefettura di Varese) per l’adozione di una o più sanzioni amministrative (tra le quali l’eventuale sospensione della patente di guida o il divieto di conseguirla) e l’eventuale invito a seguire un programma terapeutico e socio-riabilitativo unitamente al servizio pubblico per le tossicodipendenze.

I servizi proseguiranno nei prossimi giorni, anche con l’impiego di unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.