Evade dai domiciliari per festeggiare il compleanno e guida ubriaco: arrestato e incarcerato

Un uomo di 40 anni, con lunghissimi precedenti penali, ha violato la misura restrittiva per andare a bere. Ora è alla Casa Circondariale di Busto Arsizio

Carabinieri

I Carabinieri della stazione di Fagnano Olona hanno arrestato un uomo di 40 anni di Cairate, celibe, artigiano, gravato da diversi pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, che la scorsa settimana era stato arrestato in flagranza di reato per evasione.

La causa: voleva festeggiare il proprio compleanno violando gli arresti domiciliari. A complicare la propria situazione, l’uomo si è anche messo alla guida in stato di ebrezza.

Sottoposto alla misura restrittiva dei “domiciliari” per vari e numerosissimi reati, in particolare una lunga serie di truffe con carte di pagamento, ricettazione, sostituzione di persona, l’uomo è stato raggiunto da ordine di carcerazione emesso dal magistrato di sorveglianza di Varese.

Arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Busto Arsizio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore