“La camera iperbarica è importante: diverse le soluzioni possibili”

Il presidente della Commissione regionale della sanità Emanuele Monti incontrerà il Comitato il 22 settembre a Laveno

camera iperbarica

«Il 22 settembre incontrerò il Comitato pro camera iperbarica di Laveno ed i cittadini che stanno richiedendo la presenza di questo importante servizio». Lo afferma il consigliere regionale leghista Emanuele Monti, Presidente della Commissione Sanità di Palazzo Pirelli.
«Da quando l’impianto di medicina iperbarica di Laveno Mombello è stato smantellato, sono molte le richieste giunteci dai nostri cittadini. Personalmente, credo fortemente nell‘importanza di questo tipo di attività. È necessario seguire un preciso percorso per capire la disponibilità per avere nuovamente questo servizio sul nostro territorio, specie in una zona, quella del Lago, ove ha particolarmente ragione d’essere. In passato si è ventilata l’ipotesi di una sede a Cittiglio; in realtà sono allo studio diversi progetti, tra cui addirittura quello di una camera iperbarica mobile che possa servire diversi Comuni, riducendo le difficoltà di spostamento per i pazienti».
«Per cercare di venire incontro alle necessità di tutti, è mia intenzione ascoltare a fondo le ragioni di tutte le parti interessate, per poi poter incontrare la Direzione generale dell’ASST Laghi e l’Ats e confrontarmi infine con l’Assessore regionale al Welfare Giulio Gallera e con Direzione Generale – aggiunge Monti – ricordo che durante la mia visita a Cittiglio avevo sollevato il problema con l’assessore Gallera, che si era reso disponibile ad affrontare la questione».

«Da parte mia – conclude il consigliere leghista – ribadisco quello che sarà il nostro modus operandi di sempre: incontrare i cittadini, ascoltare il territorio. Per questo motivo invito tutti coloro i quali vorranno discutere con me della questione a trovarsi il 22 settembre alle 16 a Laveno, in modo che si possa cercare tutti assieme una soluzione condivisa».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore