Quantcast

Sorpasso nel finale: i Mastini battono la Valpe

Sotto 0-2 al 42' i gialloneri si scuotono e trovano la rimonta; di Francesco Borghi la rete decisiva per il secondo successo in due partite di campionato

Mastini hockey Valpeagle

L’amichevole di qualche settimana a Torre Pellice fa era stata un “trailer” fedele della partita di campionato tra i Mastini Varese e il ValpEagle, disputata nella serata di giovedì 26 settembre e valida per il secondo turno di Italian Hockey League.

Galleria fotografica

Mastini - ValpEagle 3-2 4 di 23

Come in quella prima occasione infatti, i piemontesi sono scappati in avanti lasciando a zero i gialloneri che però, quando hanno dato il via alla rimonta si sono dimostrati cinici e implacabili, fino a ribaltare il risultato e a prendersi il successo. Cambia solo, rispetto al precampionato, il risultato: 4-3 allora, 3-2 stavolta, ma il succo resta quello: il Varese risale nel punteggio al momento giusto e infila i piemontesi che possono mangiarsi le mani per l’occasione persa ma che al contempo si confermano neopromossi d’assalto.

Davanti al bel pubblico del PalAlbani – oltre 450 persone per la “prima” casalinga – i gialloneri di Da Rin ottengono così il secondo successo in due partite e restano a punteggio pieno in IHL al pari di Merano e Bressanone (prossima avversaria, sabato in trasferta) e confermano così le buone intenzioni manifestate nel corso dell’ultima campagna estiva. Presto per pensare in grande, ci mancherebbe, però questa squadra ha dato risposte non così scontate, anche in una situazione difficile come quella creatasi con la Valpe.

LA PARTITA

I Mastini scattano meglio dai blocchi di partenza ma la superiorità (numerica e nel gioco) del primo quarto resta sterile: Pilon è bravo fin da subito, il Varese spreca qualcosa con l’uomo in più e lo 0-0 non si schioda per i primi 20′ anche perché il goalie ospite conferma le ottime voci su di lui. Chiedere confrerma a Odoni e Franchini che vedono i propri tiri fermati dai miracoli dell’estremo difensore. Nel primo terzo il ValpEagle è poca cosa: solo una discesa di Petrov mette qualche brivido.

Ben diversa è la parte centrale del match: i piemontesi infatti appaiono più determinati e al 24′ passano a condurre: gran tiro di Vehmanen e disco sotto il “sette” difeso da Tura, una rete che crea qualche difficoltà ai gialloneri che aprono il fianco alle folate avversarie. Poi i Mastini riprendono un po’ di colore senza però segnare: Franchini sfiora il pareggio ma è sfortunato, Pilon sventa su Raimondi e la traversa salva su Mazzacane.

Dopo il secondo intervallo però, è ancora la Valpe a festeggiare: azione piuttosto confusa e zampata di Cordin dopo 2′ di gioco. Sotto di due reti però, i Mastini riescono a innescare la reazione: il primo gol è firmato da Perna e la marcatura fa cambiare il vento anche perché il pubblico si fa sentire. Il pareggio arriva a 7′ dalla fine con Re che devia in rete un tiro di Teruggia sorprendendo il portiere: c’è tempo per imbastire l’assalto finale che Da Rin affida con profitto alla “famiglia Borghi”. Marcello lavora bene il disco, regge l’urto in balaustra e serve Francesco che lascia partire un missile e lo trasforma nel 3-2 finale: sugli spalti si può fare festa.

MASTINI VARESE – VALPEAGLE 3-2 
(0-0; 0-1; 3-1)

RETI: 23’51” Vehmanen (VE – De Biasio ); 42’08” Cordin (VE), 47’56” Perna (VA – M. Borghi), 52’59” Re (VA – Teruggia), 53’39” F. Borghi (VA – M. Borghi)
VARESE: Tura (Bertin); Re, Ilic, F. Borghi, Schina, E. Mazzacane, Grisi, Cecere; M. Borghi, Vanetti, Teruggia, Perna, Raimondi, M. Mazzacane, Asinelli, Franchini, Odoni, Privitera, P. Borghi. All.: Massimo Da Rin.
ARBITRI: Lottaroli e Volcan (Basso e Virgilito).
NOTE. Penalità: VA 6′, VE 10′. Superiorità: VA 0-5, VE 1-3. Spettatori: 457.

RISULTATI: Caldaro – Merano 2-5; Bressanone – Appiano 3-1; Alleghe – Pergine 4-5; Unterland – Valdifiemme 2-1 OT; VARESE – ValpEagle 3-2. Riposa: Como.
CLASSIFICA (dopo 2 giornate): Merano, VARESE, Bressanone 6; Como*, ValpEagle, Pergine 3; Unterland 2; Valdifiemme 1; Appiano*, Caldaro, Alleghe 0.
* una partita in meno.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 27 Settembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Mastini - ValpEagle 3-2 4 di 23

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore