“Bimbi sicuri”: arriva a palazzo Estense un corso per genitori più tranquilli

L’incontro, primo di un ciclo di corsi che si svolgeranno a Palazzo Estense, si terrà sabato 5 ottobre alle 10

disostruzione pediatrica

Arriva a Varese il corso “Bimbi Sicuri” per la prevenzione e la sicurezza pediatrica rivolto a mamme, papà e nonni.

L’incontro, primo di un ciclo di corsi che si svolgeranno a Palazzo Estense, si terrà sabato 5 ottobre alle 10, e sarà in collaborazione con Salvagente Italia e Mustela, che continua il suo tour italiano di appuntamenti dedicati al primo soccorso pediatrico.

Gli obiettivi del progetto “Bimbi Sicuri” sono la formazione e l’informazione in merito alla gestione dei neonati e dei bambini e, vista l’importanza del tema, durante questi eventi sarà dedicato uno spazio alle manovre di disostruzione, a cui tutti i partecipanti potranno assistere attivamente.

«Anche con queste iniziative si dimostra quanto il Comune di Varese sia attento al nostro bene più prezioso: l’infanzia – spiega l’assessore ai Servizi educativi Rossella Dimaggio – La sicurezza dei più piccoli e la serenità delle loro mamme e papà è da sempre la nostra priorità. Alla giornata sono stati invitati i genitori, gli educatori dei nidi e delle scuole dell’infanzia e i docenti che potranno, tra l’altro, simulare in prima persona le manovre per la disostruzione. Promuovere e condividere percorsi di benessere sin dalla prima infanzia è il modo migliore per occuparsi di sicurezza e per definire percorsi educativi condivisi».

Il progetto metterà in luce una serie di tematiche di interesse comune come la prevenzione nei vari ambienti: casa, auto, aree gioco, la nanna sicura e la prevenzione SIDS, il contatto come emozione e relazione, l’allattamento, lo svezzamento e le manovre di disostruzione.

«Siamo molto orgogliosi di questo progetto – dichiara Roberta Bonacina di Mustela Italia – aver intrapreso una collaborazione sulla prevenzione e sul pronto soccorso rappresenta per noi un modo per affermare il nostro impegno sociale rivolto ai bisogni di mamme e bebè».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.