Due cori fanno risuonare l’organo della chiesa di Albizzate appena ripulito

Una serata di musica corale da non perdere ad Albizzate il prossimo venerdì 4 ottobre. Alle 21 presso la chiesa S. Alessandro di Albizzate si terrà un importante evento musicale

serata corale albizzate

Una serata di musica corale da non perdere ad Albizzate il prossimo venerdì 4 ottobre. Alle 21 presso la chiesa S. Alessandro di Albizzate si terrà un importante evento musicale.

Protagonisti della serata saranno la Corale S. Cecilia di Novate Milanese diretta da Emanuele Vianelli e la Corale S. Cecilia di Albizzate diretta da Davide Paleari.

I due direttori, che sono anche organisti professionisti, si alterneranno alle tastiere dell’organo della Chiesa appena ripulito e accordato.

Lo strumento infatti farà sentire la sua nobile e potente voce a seguito di un meticoloso intervento di pulitura effettuato dalla bottega organaria Marzi che costruì lo strumento nel 1993. L’organo di Albizzate possiede più di 1500 canne, due manuali e una pedaliera ed è adatto per suonare un vasto repertorio organistico.

serata corale albizzate

I cori eseguiranno un repertorio di canti sacri polifonici alternando pagine celebri a brani meno noti ma ugualmente apprezzabili.

Il maestro Emanuele Vianelli è organista titolare dei grandi organi del Duomo di Milano e, già da parecchi anni, è invitato a suonare in concerto l’organo della chiesa di Albizzate riscuotendo unanimi applausi

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.