Torna il corso di “Digital Transformation” che trova lavoro a 9 ragazzi su 10

Con 1000 ore di formazione delle quali 450 di stage e un tasso di occupabilità del 90% torna il percorso (gratuito) IFTS “Digital Transformation, verso lo studio professionale 4.0”. Ecco come iscriversi

scuola formazione

“Digital Transformation, verso lo studio professionale 4.0” è il titolo del corso IFTS che anche quest’anno l’ITE Tosi propone a tutti gli studenti già in possesso del diploma di scuola media superiore. Realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Busto Arsizio, il percorso di studi destinato a ragazzi fino a 29 anni si realizza nell’arco di un solo anno, per complessive 1000 ore, delle quali 550 di lezioni, con laboratori, esercitazioni e project work, e 450 di stage in azienda.

Una soluzione che permetterà agli iscritti di acquisire tutte le competenze di amministrazione economico-finanziaria nel quadro di innovazione che sta interessando la gestione aziendale e gli studi professionali. Una piccola rivoluzione, che con la legge applicativa del 1° gennaio di quest’anno, sta richiedendo la disponibilità di figure preparate.

Dal punto di vista didattico, costituiscono ulteriori punti di forza del corso, l’utilizzo del software gestionale Sistemi Profis, la presenza di docenti selezionati sulla base della loro comprovata conoscenza dei settori economici e delle esigenze delle aziende e degli studi, e la possibilità di utilizzare materiale amministrativo-contabile e fiscale aggiornato grazie alla collaborazione con Sole24ore e IPSOA. Un concentrato di eccellenze che ha restituito fin qui risultati più che incoraggianti se si pensa che oltre il 90% degli allievi ha ottenuto la possibilità di continuare la propria esperienza con contratti di continuità, nella maggior parte dei casi proprio all’interno delle realtà che li hanno accolti per il loro periodo di tirocinio.

Un’alternativa ai percorsi universitari che offre un ulteriore grandissimo vantaggio: la gratuità. Il corso è infatti sostenuto e totalmente finanziato dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, dal Ministero dell’Istruzione e dalla Regione Lombardia.  

Le iscrizioni vanno effettuate entro e non oltre martedì 22 ottobre seguendo le modalità indicate cliccando qui.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.