Otto siti archeologici a due passi da casa, un documentario per scoprirli

Con Varese4U Archeo facciamo un viaggio lungo milioni di anni tra i siti archeologici più belli della provincia di Varese, da scoprire o approfondire

Ci sono posti conosciuti come il Sacro Monte, il Lago di Varese o Castelseprio e Torba. Ce ne sono altri meno noti, come il Monastero di Cairate, la necropoli di Arsago Seprio o l’area del Monsorino. Ma hanno tutti in comune una cosa: un lungo passato archeologico. Sono gli 8 siti della provincia di Varese coinvolti nel progetto di Varese 4U – Archeo e raccontati nel corso dei mesi scorsi con un progetto multimediale.

Tra beni Unesco celebri e luoghi da scoprire, Varese4U Archeo ha cavalcato milioni di anni di storia: dai reperti più antichi dei fossili del Monte San Giorgio fino a monasteri, tombe e reperti di “solo” pochi secoli fa. Il documentario che potete vedere qui è una sintesi del lavoro di comunicazione di Varese 4U Archeo ed è stato presentato davanti ad una platea di giornalisti da tutta Italia in occasione di Festival Glocal.

Il progetto è nato nel 2016 da un bando di Regione Lombardia con l’obiettivo di valorizzare i beni Unesco distribuiti sul territorio di Varese e si è in seguito evoluto accendendo i riflettori sul patrimonio archeologico del Varesotto. Ogni settimana è stato così raccontato un sito diverso intervistando storici dell’arte, conservatori museali, archeologi e persone strettamente legate al territorio di riferimento. Alla fine di ogni tappa è stato pubblicato un video finale, un racconto per immagini ad alto impatto visivo per aiutare le persone a conoscere le bellezze del territorio. Video che, nel complesso, hanno raggiunto le 10.000 visualizzazioni su YouTube e che potete riguardare cliccando i link qui sotto.

Sito Unesco Monte San Giorgio
Sito Unesco Isolino Virginia
Area archeologica di Angera
Area del Monsorino con la civiltà di Golasecca
Sito Unesco Castelseprio-Torba
Monastero di Cairate
Necropoli Longobarda di Arsago Seprio
Sito Unesco Sacro Monte di Varese e Monte San Francesco

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore