Bpm Sport Management, tutto facile contro Napoli

I Mastini vincono 15-7 in casa del Circolo Canottieri e si conferma quarta forza del campionato. Baldineti: «Abbiamo vinto giocando bene ma 7 gol subiti sono troppi»

luca damonte bpm sport management

Tutto come da copione per il Banco BPM Sport Management Pallanuoto. La formazione guidata da Marco Baldineti passa 7-15 in casa del Circolo Canottieri Napoli e si conferma quarta forza della serie A1. Buona prestazione dei Mastini, pur con qualche sbavatura in difesa, con l’azzurro Luca Damonte, rientrato dopo la convocazione con l’Italia, che mette a referto 3 gol.

LA GARA Pronti, via e i Mastini passano subito al comando delle operazioni con due gol nello spazio di un minuto: il primo porta la firma di Ravina, imitato poco più tardi da Lanzoni. Dopo 4’ Di Costanzo perde la testa e un pugno ai danni di capitan Mirarchi porta all’espulsione per brutalità del giocatore di casa. Damonte trasforma il successivo rigore, poi arrivano poker e cinquina con Valentino e Mirarchi a uomo in più.

Il 5-0 del primo tempo si gonfia fino al 6-0 d’inizio secondo parziale poi Esposito manda a bersaglio, a uomini pari, il primo gol dei padroni di casa. Prima della seconda sirena però Dolce, Bruni e Mirarchi mettono il risultato in cassaforte con il 9-2 della pausa lunga.

Alla ripartenza è il solito Esposito a realizzare il terzo gol di giornata, ma con Dolce e Valentino i Mastini mantengono un ampio margine.

Nel quarto parziale arriva anche il terzo gol stagionale di Caponero poi è Damonte a scrivere il definitivo 7-15 superando Altomare a 28” dall’ultima sirena.

Marco Baldineti, allenatore Banco BPM Sport Management Pallanuoto, analizza il match: «Abbiamo fatto due tempi molto buoni mettendo al sicuro il risultato, poi abbiamo avuto un fisiologico calo. Avevamo solo un risultato da inseguire, la vittoria e l’abbiamo centrata. Abbiamo vinto giocando bene e sono soddisfatto anche se 7 gol subiti sono troppi dovremo lavorare su questo aspetto».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.