Nuovo direttivo per il Coordinamento antincendio Valli del Verbano

I nuovi eletti rimarranno in carica due anni e nomineranno il Coordinatore COAV: "Cresciamo mantenendo la professionalità"

coav valli del verbano

Si è tenuta giovedì 21 novembre l’Assemblea dei Gruppi COAV, il coordinamento antincendio delle Valli del Verbano. All’incontro ha partecipato anche il Vice Presidente ed Assessore all’A.I.B. e Protezione civile di Comunità Montana Valli Del Verbano, Marco Fazio, ed è stata una serata importante per il rinnovo del direttivo.

L’ultimo punto dell’ordine del giorno della riunione ha infatti previsto le votazioni per il rinnovo del Gruppo Organizzativo che ha portato all’elezione di 8 nuovi volontari. Gli eletti del Gruppo Organizzativo resteranno in carica per il prossimo biennio e provvederanno alla prima riunione del Gruppo a nominare il Coordinatore COAV. Ecco i loro nomi

VISTALLI PAOLO – G.I. VALCUVIA
BEZZOLATO DANTE – G.C. CASSANO VALCUVIA
MAZZOLINI CELESTINO – G.C. AZZIO
BERTOLIN MASSIMO – G.C. COCQUIO T.
FELLI ALESSANDRO – G.C. GEMONIO
ROSSI MARCO – G.C. CASTELLO CABIAGLIO
FERRINI STEFANO – G.C. GRANTOLA
MAGARO’ ANTONIO – ASSOCIAZIONE LUINO PC

“Incontro, quello di ieri sera, molto partecipato -si legge sul profilo Facebook del COAV-. Un ringraziamento a tutti i Volontari presenti ed al Vice Presidente di Comunità Montana per l’attenzione e impegno riservato. Un Augurio di Buon lavoro al nuovo Gruppo Organizzativo affinché il Coordinamento A.I.B. del COAV possa crescere mantenendo quel livello di professionalità riconosciuta dalle diverse componenti del Sistema A.I.B.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore