Lavori in corso per fermare l’allagamento della palestra

Per realizzare alcune vasche di laminazione che incanaleranno le acque chiare, dal 25 novembre al 19 dicembre  e il Comune ha istituito il temporaneo senso unico di marcia nel tratto di strada davanti l’Istituto Comprensivo Don Guido Cagnola

Gazzada Schianno: i luoghi (inserita in galleria)

Per realizzare alcune vasche di laminazione che incanaleranno le acque chiare e dovrebbero impedire l’allagamento della palestra delle scuole, dal 25 novembre al 19 dicembre 2019  il Comune ha istituito il temporaneo senso unico di marcia nel tratto di strada davanti l’Istituto Comprensivo Don Guido Cagnola, con deflusso obbligatorio in Via Varese e divieto di sosta con rimozione forzata negli stalli antistanti la scuola.

Il problema si poneva da tempo e così l’amministrazione comunale ha deciso di prendere provvedimenti: le vasche di laminazione consentono di incanalare le acque chiare e questo dovrebbe salvaguardare l’area della scuola ma anche quella accanto a Villa De Strens, sede del palazzo comunale.

Questi dettagli dell’ordinanza:

Divieto di sosta con rimozione forzata negli stalli di sosta antistanti il plesso scolastico “Don Cagnola” di via Matteotti 13/A.

L’istituzione del senso unico di marcia in via Matteotti dall’ingresso dell’istituto scolastico Don Cagnola, lungo il tratto di collegamento con la Via Varese

L’istituzione del deflusso di traffico veicolare in via Varese percorrendo un collegamento realizzato ad hoc all’interno del parco comunale di Villa De Strens.

L’istituzione della segnaletica di stop ed obbligo di svolta a destra all’intersezione tra il tratto di collegamento e la via Varese.

L’istituzione del limite di velocità ridotto a 30 km/h in tutto il tratto stradale adiacente l’istituto scolastico “Don Guido Cagnola” e lungo la strada di deflusso sino all’intersezione con la via Varese.

L’istituzione del divieto di accesso al comprensorio della villa “De Strens” dalla via Varese.

L’amministrazione invita “a rispettare la segnaletica e ad usufruire del parcheggio comunale, soprattutto nelle fasce orarie più critiche di entrata e uscita degli studenti la cui incolumità deve essere salvaguardata”.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.