Quantcast

Angera svela il suo “Natale con i fiocchi”

Un programma intenso e diversi momenti clou animeranno la città con l’arrivo delle Feste. Tutto il programma e i momenti da non perdere

san nicola ad angera

Angera si veste a festa per il Natale e regala un Avvento magico ricco di iniziative pronte a coinvolgere tutti: grandi e bambini, cittadini e turisti. L’amministrazione comunale di Angera svela il programma per il Natale 2019 alla vigilia della sua entrata nel vivo. Dall’arrivo di San Nicola ai fuochi d’artificio, dall’accensione dell’albero passando per antiche ricorrenze, feste in città e nelle frazioni, il Natale di Angera offrirà un mese di eventi pensati per stare insieme in città e nelle frazioni. Le luminarie accenderanno la città a partire da domenica 1 dicembre sino alla Befana.

Ogni weekend un’iniziativa, con due grandi momenti clou: l’accensione dell’Albero e lo spettacolo pirotecnico sul lago. Tanti i momenti pensati per i bambini e le famiglie: dal trenino turistico ai momenti in biblioteca e in asilo, fino a quello che “trasformerà” la sala consigliare per un giorno nella casa di Babbo Natale grazie all’associazione Quelli del ’63.

Quest’anno sarà Natale davvero anche per gli amanti del brivido: da segnare in agenda il ritorno, a grande richiesta, della Cena con Delitto venerdì 13 novembre e l’incontro a tu per tu con Aldo Lado, registra angerese, maestro del Giallo dall’Italiana, sabato 14 novembre.

Un lavoro corale ha visto anche la collaborazione delle associazioni angeresi, riuscendo a riunire in un calendario diverse anime, e diverse proposte.

«Un grande Natale richiede un grande lavoro – sottolinea l’amministrazione comunale – E per questo vogliamo ringraziate tanto per l’impegno e le idee tutte le associazioni che hanno collaborato insieme al Comune per regalare momenti unici».

Come da tradizione, le vetrine dei negozi saranno abbellite a festa e saranno in mostra per il Concorso Natale in vetrina promosso dal Distretto del Commercio Malpensa Nord Ticino di cui Angera fa parte, che si concluderà con il Galà di premiazione delle migliori vetrine per ciascun comune e del distretto, il 12 gennaio a Somma Lombardo. Un augurio speciale alle attività che quest’anno sono andate in “meritato riposo” e alle nuove che hanno aperto. Grande attesa per l’evento conclusivo il 22 dicembre organizzato dal Comitato I love Angera: per tutta la giornata numerosi artisti di strada ci regaleranno spettacoli suggestivi dall’equilibrismo alla giocoleria, allo spettacolo di bolle, alla musica dal vivo e allo shopping in piazza. Imperdibile lo spettacolo di video mapping in Piazza Parrocchiale, una particolare forma di realtà aumentata che gioca sulla illusione ottica.

Durante il periodo natalizio potrete raggiungere Angera beneficiando degli ampi parcheggi e dall’8 dicembre al 6 gennaio sarà possibile parcheggiare gratuitamente in tutti stalli blu della città.

IL PROGRAMMA

Si comincia sabato 30 novembre alle ore 15.30 al pratone di Piazza Garibaldi con l’emozionante arrivo di San Nicola in piroscafo insieme ai suoi aiutanti. Un evento carico di folklore nordico, organizzato dagli amici olandesi del JRC di Ispra, Angera accoglie da diversi anni. Si prosegue con iniziative diffuse in città e frazioni, passando per il museo, la biblioteca, il borgo, particolarmente suggestivo durante la stagione invernale, il lungolato. Ogni momento, un’opportunità per scoprire e vivere la città e i suoi quartieri.

Ecco il programma:

Sabato 30 novembre 
Festa di San Nicola. Alle ore 15.30 Festa di San Nicola ai pratoni di Piazza Garibaldi

Domenica 1 dicembre 
Piccoli archeologi Alle ore 15.00 laboratorio didattico COSA C’È SOTTO? CERCA, SCAVA E SCOPRIRAI! Calce e pennello. Ritroviamo immagini nascoste tra mille frammenti.
Museo Archeologico dei Bambini di Angera, Via Marconi 2.
Riscoprire il patrimonio locale. Alle ore 17.30 conferenza “Riscoprire vecchi scavi e appassionati tutori del patrimonio: Affreschi dall’ex Convento di Santa Teresa e altre storie” con Luciano Besozzi, storico locale, Elena Mariani, archeologa esperta in affreschi antichi, Cristina Miedico, conservatrice Civico Museo Archeologico di Angera. Sala conferenze Civico Museo Archeologico, Via Marconi 2.

Martedì 3 dicembre
Natale alla Casetta Pop. Addobbiamo l’albero di Natale insieme, merenda con cioccolata e biscotti alle ore 16.30 alla Casetta Pop di Via Adige

Sabato 7 dicembre 
Natale all’asilo Vedani
Ritroviamoci all’asilo Vedani dalle ore 10-12.30; 14.30-18:30, Via Arena 23
Laboratori e giochi per bambini, giro in slitta, foto in slitta con babbo Natale (ore 11.30 e 15.30), momento dell’incanto (ore 16.30)
Natale a Barzola. Alle ore 15.00 Buon Natale a Barzola Piazza Emigranti Barzolesi. Addobbo dell’albero, merenda e spettacolo di burattini. Brazola, Frazione di Angera
Letture in biblioteca per bambini. Alle ore 15.30 lettura animata del libro “Un pupazzo di neve davvero generoso” di Vlasta Baránková e Franziska Stich e laboratorio creativo per imparare a realizzare in 3D decorazioni natalizie. Biblioteca Civica, Via dei Mille 5
Letture a viva voce, Miriam e Josef…una storia d’amore. Alle ore 16.00 a cura dell’Ass. ViviAngera Sala Conferenze, Via Marconi 2

Domenica 8 dicembre 
Festa della Margunera. Alle ore 10 Santa Messa a Capronno in occasione della storica Festa della Margunera
Tutto il giorno in centro storico, Via M. Greppi, mercatino di Natale
Accensione grande Albero di Natale: alle ore 17.30 accensione dell’albero di Natale di Piazza Parrocchiale, animazione per bambini, artisti di strada itineranti, musica, cioccolata calda e panettone.

Venerdì 13 dicembre 
Cena con delitto. Alle ore 20 Cena con delitto “Attentato al Presidente” con la compagnia Karakorum, spettacolo ispirato agli action movie americani nella cornice dell’Osteria Vecchia Capronno – Frazione di Angera. Per info biblioteca@comune.angera.it e prenotazioni Osteria tel. 0331 957313.
Fuochi d’artificio invernali. Dalle ore 22 Luci a Natale grande spettacolo pirotecnico sul lungolago

Sabato 14 dicembre
Trenino di Natale Dalle ore 14 Trenino di Natale per le stradine della città, mercatino e street food sul lungolago.
Alle ore 15.30 BiblioArt laboratorio creativo “Leonardo Pittore”. Biblioteca Civica Via dei Mille 5.
A tu per tu con Aldo Lado. Alle ore 16.30 rassegna NON SOLO LIBRI. Incontro con George B. Lewis pseudonimo di ALDO LADO con “Il Mastino” e a seguire proiezione del film “Sepolta Viva” con l’eccezionale introduzione del regista Aldo Lado.
Concerto “Quei de la Ringhiera” Alle ore 21 concerto della compagnia nostrana “Quei de la Ringhiera” alla tensostruttura riscaldata.  Lungolago Piazza Garibaldi

Domenica 15 dicembre 
La Fabbrica di Babbo Natale. Dal mattino La Fabbrica di Babbo Natale e gli aiutanti elfi in Sala Consiliare, a cura di Quelli del’63.
Trenino turistico. Trenino turistico per le vie della città, mercatino e street food sul lungolago.
Giochiamo insieme. Durante il pomeriggio Quizzone a premi alla tensostruttura riscaldata.

Mercoledì 18 dicembre
Natale nello Sport. Alle ore 21.00 una serata speciale insieme alle nostre Associazioni Sportive in Sala Consiliare, Via Cavour

Sabato 21 dicembre
Spettacolo di burattini “Biancaluna” con la Compagnia Roggero di Angera in Sala Consiliare, Via Cavour alle ore 17.30 con speciale ouverture della Cumpagnia I Piott che leggerà qualche storia della tradizione legata al natale alle ore 17.
Concerto di Natale ore 21.00 Parrocchia Santa Maria Assunta

Domenica 22 dicembre 
Le Magie di Natale. Dalle ore 14.30 da Via Mazzini per proseguire in Via Greppi sino ad arrivare in Piazza Garibaldi: spettacoli itineranti con artisti di strada e shopping in piazza.
VIDEO MAPPING LAB Dalle ore 16:45 VIDEO MAPPING LAB con proiezione di immagini su superfici reali ottenendo spettacolari effetti di proiezione 3D in Piazza Parrocchiale su edificio del Centro Ricreativo A. Grossi. Due spettacoli di circa 12 minuti ciascuno alle 16:45 e alle 17.20.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore