Kpmg primo advisor del mercato italiano M&A

Nel primo semestre del 2019 la società di consulenza ha chiuso 29 operazioni di fusione e acquisizione

Generico 2018

Nel primo semestre 2019 Kpmg si conferma  il primo advisor del mercato italiano M&A, ovvero Merger & Acquisition (fusioni e acquisizioni), operazioni di finanza straordinaria (fonte: Refinitiv/Thomson Reuters). Nel primo caso, cioè la fusione, le società partecipanti alla fusione cessano la loro esistenza giuridica per far confluire i loro patrimoni in una nuova società. Nell’Acquisition invece c’è una forma di fusione per incorporazione: la società che incorpora mantiene la propria identità giuridica annettendo una o più società che cessano di esistere.

Le operazioni di M&A chiuse da kpmg come financial advisor sono state 29. Risultato che proietta la società di consulenza al primo posto in Italia. A seguire Kon spa (21), Mediobanca (17),  PwC (16), Deloitte (14), Unicredit (12), Rotschild &Co (11), Goldman Sachs & Co(11), Imap (8), Lazard (7).

Le imprese chiedono capitali per andare all’estero

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.