Quantcast

Malore per una 14enne in palestra, arriva l’elicottero

L'allarme è scattato in una struttura sportiva di via Settembrini. La ragazza ha avuto un arresto cardiocircolatorio ed è stata portata d'urgenza a Bergamo

elisoccorso notte

Una ragazza di 14 anni ha avuto un arresto cardiocircolatorio nella serata di giovedì 5 dicembre mentre stava facendo attività sportiva. È accaduto in una palestra di via settembrini a Busto Arsizio dove, all’improvviso, la giovane si è accasciata a terra. (immagine di repertorio)

Subito gli operatori della struttura hanno chiamato i soccorsi mentre sono andati a recuperare il DAE. La scarica elettrica del defibrillatore automatico presente nel centro sportivo ha così fatto ricominciare a battere il cuore alla giovane già prima dell’arrivo dei sanitari in codice rosso. A Busto Arsizio è arrivato anche l’elicottero da Como sul quale è stata imbarcata la ragazza per essere trasferita d’urgenza a Bergamo dove è attualmente ricoverata.

Si tratta del secondo caso in pochi giorni di malore a Busto Arsizio nel quale si è dovuto ricorrere al DAE. Lunedì, infatti, un tennista di 65 anni ha avuto un infarto nel corso di una partita sui campi di via Dei Sassi e anche in quel caso l’utilizzo del defibrillatore è stato fondamentale.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore