Pro Patria – Novara sarà “Giornata Biancoblu”

Domenica 8 dicembre tutti gli ingressi, inclusi quelli degli abbonati, saranno a pagamento

Pro Patria - Novara

Torna allo “Speroni” la Pro Patria, che domenica 8 dicembre (ore 15.00) affronterà nel “derby del Ticino” il Novara.

I tigrotti proveranno a sfruttare l’occasione per ritrovare una vittoria che manca da quasi due mesi, dopo sette giornate a secco.

Nel campionato scorso i tigrotti hanno fatto en-plein, vincendo 1-0 sia a Novara grazie a Mastroianni, sia a Busto Arsizio con gol di Le Noci. Alla prossima sfida i piemontesi arriveranno allo “Speroni” forti del sesto posto in classifica, con 26 punti, cinque in più dei biancoblu. Nell’ultima giornata gli azzurri hanno pareggiato al “Piola” 1-1 contro la Pianese.

La Pro Patria ha scelto la gara contro il Novara per proporre la prima “Giornata Biancoblu” della stagione in corso. Tutti gli ingressi, inclusi quelli degli abbonati, saranno a pagamento.

Sia per gli abbonati che per i non abbonati sono previste le seguenti tariffe:

Tribuna centrale intero €30, ridotto €25
Tribuna laterale intero €20, ridotto €15
Distinti intero €15, ridotto €12
Popolari scoperti €10, ridotto €8
Popolari ospiti prezzo unico €10

Hanno diritto ad una riduzione le seguenti categorie: donne, over 65, under 18. L’ingresso è gratuito per i bambini di età inferiore a 8 anni.

La biglietteria sarà aperta in via straordinaria nei giorni di:

Giovedì 5 Dicembre dalle 10.00 alle 12.00
Venerdì 6 Dicembre dalle 16.30 alle 18.30
Sabato 7 Dicembre dalle 10.00 alle 12.00
Domenica 8 Dicembre dalle 10.00 fino alle 15.00 (orario d’inizio della Gara)

SI INVITANO TUTTI I TIFOSI AD ACQUISTARE I BIGLIETTI IN PREVENDITA PER EVITARE CODE AI BOTTEGHINI IL GIORNO DELLA GARA.

I biglietti si potranno acquistare anche presso i seguenti punti vendita VIVATICKET:

Il Tabaccaio del Buon Gesù di Corso Sempione 16, Olgiate Olona
Bar Savoia di Via XXII Marzo 2, Busto Arsizio
Be Happy Travel di Via Vittorio Veneto 1 bis, Castellanza
Okeg Viaggi di Via Torino 59, Gallarate

di
Pubblicato il 04 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore