Proseguono fino al 6 gennaio le visite nella Cripta di Sacro Monte

La Cripta è il cuore del Borgo di Santa Maria del Monte, luogo in cui ancora oggi vi è profonda spiritualità

Nella cripta del Sacro Monte

Proseguono fino al 6 gennaio le visite nella Cripta di Sacro Monte. La Cripta è il cuore del Borgo di Santa Maria del Monte, luogo in cui ancora oggi vi è profonda spiritualità e dove è possibile lasciarsi incantare dagli affreschi, dai graffiti dei visitatori, dei dettagli di vita che consegnano le numerose ed antiche sepolture presenti.

Dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 è possibile visitare la Cripta secondo i seguenti orari:
– dalle ore 10:00 alle ore 18:00 nelle giornate del 26, 28 e 29 dicembre | 4, 5 e 6 gennaio;
– dalle ore 14:00 alle ore 18:00 nelle giornate del 27 e 30 dicembre | 1, 2 e 3 gennaio
I Musei rimarranno chiusi il 31 dicembre 2019
L’ingresso a persona comprensivo di visita guidata è di € 5,00 a persona.

Per informazioni e prenotazioni
contattare il 366 4774873 o scrivere a info@sacromontedivarese.it.

È il cuore più antico della fede varesina, sito di passaggio dei pellegrini, i quali hanno lasciato graffiti spontanei sulle superfici tra il XV e gli inizi del XX secolo. Ancora oggi i tratti incisi sono leggibili e utili per inquadrare e rilevare la tipologia di persone (abitanti e pellegrini), che tra XV e XVI secolo frequentavano il Santuario di Santa Maria del Monte, un evidente traccia del loro passaggio che si è conservata fino ai giorni nostri.

La Cripta si compone di tre ambienti: il percorso di visita inizia dalla cosiddetta Sala delle Madonne, con affreschi trecenteschi dedicati a Maria, prosegue nel corridoio delle sepolture con la significativa tomba rubricata (contrassegnata con il colore rosso), databile al XI-XII secolo e si conclude nella Cripta vera e propria, interamente affrescata e con i graffiti. Un luogo che nei documenti del XVI secolo troviamo indicata con “Cementerio” e che tale è: conserva numerose sepolture i cui resti sono visibili ai visitatori contemporanei.
Oggi il luogo – musealizzato e climatizzato – consente ai visitatori di immergersi in una storia secolare, e quale periodo migliore per una gita al Sacro Monte se non le festività natalizie, con la splendida cornice di un paesaggio innevato?

Inoltre, sono in programma visite speciali, tra cui segnaliamo Le Natività del Sacro Monte: dall’antico al contemporaneo: un percorso con una selezione di opere tra la Cripta e il Museo Baroffio per un excursus stilistico e storico dove la tematica della natività è la protagonista dell’opera degli artisti nel corso dei secoli.
Si svolge il 26 dicembre 2019 alle ore 10:00 e il 6 gennaio 2020 alle ore 10:00, al costo di € 10,00 a persona, comprensivo di biglietto di ingresso e visita guidata.

Il periodo natalizio al Sacro Monte di Varese sarà, dunque, all’insegna della riscoperta di un luogo, patrimonio dell’Umanità, che è anche cuore della fede varesina, della quale è possibile ripercorrerne le orme più antiche e affascinanti, dal Seicento ad oggi, perché il Sacro Monte è Patrimonio di tutti, anche il tuo!

Scatta le tue foto più belle e condividile sui nostri social #crederaiaituoiocchi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore