Claudio Lippi manda un videomessaggio al premio Mario Berrino

Il celebre presentatore televisivo ha mandato un messaggio video per la giornata conclusiva del concorso letterario dedicato al tema dell'amore

Claudio Lippi, celebre presentatore televisivo, ha mandato un messaggio video al concorso letterario  “Scrivi l’amore – premio Mario Berrino” per la giornata conclusiva della kermesse letteraria che si è tenuta a Ispra presso la club house del Jrc. Anche quest’anno alla segreteria del premio sono arrivati centinaia di manoscritti: poesie, lettere e racconti, tutti ovviamente ispirati all’amore. Le opere vincitrici nelle due categorie principali, come da tradizione, una volta incise su delle piastrelle e affisse in riva al lago, andranno a rendere ancora più romantica la Via dell’amore di Ispra.

Lippi sarebbe dovuto intervenire al premio ma ha dovuto rinviare la sua partecipazione all’anno prossimo, ribadendo la sua vicinanza agli organizzatori (l’associazione “Amici di Mario Berrino” presieduta dal giornalista Davide Pagani) e il suo attaccamento alla memoria dell’amico di Mario Berrino.

Berrino, pittore e imprenditore nato e vissuto ad Alassio, Mario Berrino con le sue iniziative ha contribuito a trasformare la sua cittadina in una delle località più celebri di tutta la Liguria. Sua è stata l’idea di decorare il famoso “Muretto” con le firme delle celebrità, così come quella di organizzare proprio in quel luogo un celebre concorso di bellezza: “Miss Muretto”. Mario Berrino è morto il 3 agosto del 2011 all’età di 90 anni. Da quel giorno l’associazione culturale di Ispra ha deciso di dedicare a lui il concorso letterario in ricordo del suo impegno e della sua amicizia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore