Furti nella notte alla casa di riposo e all’oratorio

Il ladro, che è stato ripreso dalle telecamere, ha agito nello stesso modo in entrambe le strutture

Generico 2018

(Immagine di repertorio) – Ancora un furto ad Induno Olona, questa volta duplice e in due strutture pubbliche.

Il ladro ha colpito nella notte alla casa di riposo e centro anziani di Asfarm, e all’oratorio. Il malvivente, che è stato ripreso dalle telecamere della struttura di via Maciachini, è entrato in azione attorno alla una e mezza di notte. E’ entrato nella struttura dal piano terra, dopo aver spaccato diverse porte rompendo le serrature con una tecnica particolare, e una volta dentro ha asportato alcuni oggetti e attrezzature. Poi se ne è andato, ma solo per spostarsi su un altro obiettivo, l’oratorio di via Porro, dove ha ripetuto il medesimo copione.

«Abbiamo fatto subito denuncia – spiega il direttore di Asfarm, Cesare Cappella – Il nostro centro è dotato di videosorveglianza e anche se il ladro ha cercato di eludere le telecamere è stato ripreso e le registrazioni sono già state fornite alle forze dell’ordine».

Anche don Franco ha presentato denuncia e l’augurio è che le immagini riprese da Asfarm possano portare presto all’identificazione del ladro.

di
Pubblicato il 20 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore