Polemiche ai tempi del Coronavirus: il sindaco “si sciocca”, Pinti reagisce

Un post sulla pagina di Davide Galimberti provoca le reazioni del consigliere della Lega

consiglio comunale varese

«Da Consigliere Comunale della Lega prego il Sindaco Galimberti di non strumentalizzare le dichiarazioni fisiologiche dell’opposizione circa la crisi politica in corso nella sua Giunta» a parlare è Marco Pinti, consigliere comunale della Lega di Varese.

Il riferimento è a un post pubblicato domenica sulla pagina di Davide Galimberti, che si riferisce ad alcune polemiche pubblicate nelle ultime ore:

 

Questa la risposta del consigliere al sindaco: «Da parte nostra sappiamo ben distinguere tra i normali argomenti di dibattito cittadino (parcheggi, lavori pubblici, rette degli asili, sicurezza) e le esigenze di compattezza e coesione cittadina che gli eventi ci impongono e a cui come Lega non verremo certo meno – spiega Pinti – In questo senso colgo l’occasione per invitare il Sindaco a condividere ogni informazione e possibile decisione anche con le forze di minoranza, così da delimitare insieme un perimetro di azione comune per il bene dei varesini».

 

 

di
Pubblicato il 23 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore