Violenza contro le donne, una serata per capire un dramma senza fine

Venerdì 7 febbraio, in Sala Frontalieri, una serata intitolata "Violenza contro le donne: parlarne per combatterla" organizzata dal gruppo culturale "La fornace"

Generico 2018

Venerdì 7 febbraio alle 20.45 nella sala Lavoratori frontalieri di Arcisate si parlerà di quella che è ormai una vera e propria piaga sociale, la violenza contro le donne.

La serata, intitolata “Violenza contro le donne: parlarne per combatterla” è organizzata dal gruppo culturale “La fornace” del circolo Acli di Arcisate in collaborazione con l’associazione SiCura e con il patrocinio del Comune di Arcisate.

Il tema sarà approfondito attraverso le voci delle relatrici che daranno strumenti e testimonianze utili per una riflessione costruttiva ed efficace su questo drammatico tema.

Intervengono Serena Mottura, psicologa e psicoterapeuta dell’associazione SiCura; Elena Sara Falvo, avvocato civilista di diritto di famiglia; Micol Gianquintier, avvocato civilista del diritto di famiglia; e Luna Rossi, testimone ed autrice del libro “DiverseMenti”.

La serata è aperta a tutti e la cittadinanza è invitata a partecipare numerosa.

di
Pubblicato il 04 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore