Aprono Bricoman e MD. E a Castiglione cosa succede? 

Il circolo Pd interviene sulla questione dei nuovi insediamenti commerciali che apriranno al confine del paese, a Venegono Inferiore. Tra le preoccupazioni anche quella del traffico

statale varesina

Il circolo Pd di Castiglione Olona  interviene sulla questione delle nuove aperture commerciali a ridosso del paese.

In un comunicato, il mette sul tavolo del dibattito politico alcune domande in merito alla realizzazione dei due nuovi insediamenti commerciali sul territorio di Venegono Inferiore adiacente all’asse della Varesina, Bricoman e un supermercato Md.

“Fatto certo che ci sono stati tavoli tecnici di lavoro prima di giungere a questa decisione, al momento non  è chiara la posizione dell’attuale maggioranza, poiché questa situazione prevede delle problematiche non sviscerate – scrivono i rappresentanti del Pd castiglionese – Il Pd è convinto che il parere dell’attuale giunta che afferma di essere contraria è condivisibile. Ma va anche rilevato che questo parere contrario è arrivato fuori tempo, perché, da fonti attendibili, l’ultimo tavolo di trattativa, tenutosi a maggio 2019, era stato disertato dalla nostra amministrazione: inoltre, non era stata recapitata alcuna osservazione in merito, come aveva fatto invece la Provincia. Nonostante la contrarietà dell’amministrazione, sul sito del Comune è apparsa, giorni fa, una notizia relativa a 100 assunzioni. Posizione che pare ambigua”.

Tra le preoccupazioni espresse, anche quelle in merito alla viabilità: “La nostra amministrazione si farà carico delle problematiche che emergeranno in merito al traffico già congestionato sulla statale varesina? Il Pgt castiglionese parla di viabilità green. Quest’ultima verrà meno a fronte di questa situazione? I castiglionesi meritano delle risposte”.

 

di
Pubblicato il 04 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore