Coronavirus, a Castiglione Olona il primo contagiato

Il sindaco Giancarlo Frigeri ha annunciato il primo contagio da Covid-19 a Castiglione Olona, invitando la popolazione a non allarmarsi e continuare ad osservare le regole

La Collegiata di Castiglione Olona

“Prima o poi purtroppo doveva succedere”: è con queste parole che il sindaco Giancarlo Frigeri si è rivolto ai cittadini di Castiglione Olona per annunciare il primo contagio in paese.

In un video, pubblicato sui social, il Primo cittadino ha informato la comunità di quanto accadrà ora: “Un cittadino residente a Castiglione è risultato positivo al Covim-19, mentre il coniuge è stato messo in quarantena. Il Comune si è attivato per fornire loro tutto il supporto e l’aiuto in questa fase”.

Frigeri rivolge poi lo sguardo al prossimo futuro: “Finora non avevamo avuto casi e siamo stati uno dei paesi meno colpiti, non perché siamo i più bravi, ma solo per semplice fortuna. Quanto successo ora non deve però creare allarmismi, ma non ci deve far abbassare la guardia, dobbiamo stare ancora di più in casa e, ancora di più, dobbiamo rispettare quanto ci viene chiesto di fare per tutelare la nostra e l’altrui sicurezza. Teniamo duro, non molliamo e cerchiamo di trarre da questa notizia la forza per aiutarci vicendevolmente”.

Il sindaco ha poi elogiato l’importante lavoro fatto dalle Forze dell’Ordine e dalla Protezione civile, ringraziandoli per il supporto dato alla comunità.

di
Pubblicato il 26 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore