Coronavirus, primo contagio ad Azzio

La notizia comunicata dal primo cittadino Davide Vincenti

operatori vestiti contro coronavirus

Primo contagio da Covid-19 in Valcuvia nei paesi delle Valle. Una persona è risultata positiva ad Azzio. Lo ha comunicato con una lettera ai propri concittadini il primo cittadino Davide Vincenti nella serata di mercoledì 18 marzo.

IL MESSAGGIO DEL SINDACO VINCENTI

Vi comunico che in data odierna sono stato informato dalle autorità sanitarie, attraverso la Prefettura di Varese, della presenza nel nostro Comune di una persona residente risultata positiva al test del COVID-19 (Coronavirus).
Come è logico non verranno divulgati i suoi dati personali.
Le autorità sanitarie hanno attivato immediatamente tutti i protocolli medici e le procedure utili alla tutela della persona, dei suoi familiari e di chi potrebbe avere avuto contatti con la stessa.

Il Comune interverrà, se necessario con la dovuta discrezione, fornendo tutto il supporto necessario alle persone coinvolte.
Invio dunque gli auguri di pronta guarigione, miei personali e di tutta la comunità, alla persona che oggi si trova ad affrontare questa situazione, certo che supereremo questo momento critico e ne usciremo migliori come persone e più forti come comuni.

Chiedo a tutti di agire nella consapevolezza che stiamo vivendo un momento particolarmente delicato, evitando di creare allarmismi che rischiano di essere controproducenti.
Rinnovo l’invito a tutta la popolazione di attenersi scrupolosamente a quanto previsto dai vari DPCM succedutisi fino a oggi in merito all’emergenza COVID-19 comprese le linee guida del Ministero della salute a tutela di lutti e in particolar modo le categorie più deboli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore