Coronavirus, primo contagio a Cuvio

Ad annunciarlo il Sindaco in una lettera ai cittadini. Attivato il Centro Operativo Comunale e istituito un numero per i cittadini

Tutto andrà bene, la carica dei balconi a Cuvio

Anche il piccolo municipio a cui la Valcuvia deve il suo nome, il Comune di Cuvio, registra il primo caso di positività al Coronavirus, come annunciato dal primo cittadino in una lettera pubblicata sul sito dell’amministrazione.

«In data odierna ho ricevuto dalle autorità competenti la notizia che una persona residente a Cuvio è positiva al Covid-19 – spiega il sindaco Enzo Benedusi – Per ovvi motivi di privacy non renderò note le generalità. Sul nostro territorio risulta già attivo il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per l’emergenza epidemiologica a seguito dell’ordinanza emessa in data 19 Marzo 2020 per l’accertata positività di cittadini presso i Comuni confinanti di Azzio e Cuveglio»

La lettera si chiude con un augurio di pronta guarigione e un ringraziamento a tutti coloro i quali stanno diligentemente rispettando le disposizioni e a tutti i volontari che stanno offrendo servizi a favore della collettività e chi necessita maggiormente di aiuto.

A questo proposito, sempre sul sito del Comune di Cuvio, si ricorda che «la Comunità Montana Valli del Verbano, attraverso l’Ufficio di Piano del Distretto di Cittiglio e in collaborazione con gli operatori del Servizio Inclusione Sociale, ha attivato un numero per i cittadini finalizzato a fornire informazioni sui servizi attivi nei diversi Comuni dell’Ambito per fronteggiare l’emergenza sanitaria  COVID-19. Operatori sociali formati offriranno ascolto attivo e orienteranno la popolazione nell’accesso ai diversi servizi di assistenza, oltre a pubblicizzare, in relazione al bisogno espresso, altri progetti di carattere nazionale o del privato sociale».

Il numero da contattare è lo 0332/505055, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore