Un caso positivo a Bardello, lo comunica il sindaco Puggioni

In serata il sindaco ha comunicato ai suoi concittadini il primo caso registrato in paese, esortandoli a stare tranquilli perché la situazione è monitorata e sotto controllo

Generico 2018

Anche la piccola Bardello registra un primo caso di positività al coronavirus.

Lo ha comunicato in serata il sindaco Luciano Puggioni con un messaggio ai suoi concittadini.

«Vorrei tranquillizzare tutti voi – scrive il sindaco – in quanto sono state attivate tutte le procedure per preservare la cittadinanza. Vorrei comunque mettere in evidenza che c’è ancora troppa gente in giro per le vie dei nostri comuni e invito tutti a rispettare con assoluto rigore quanto dettato dai decreti varati nel mese di marzo, oltre a tutte le ordinanze emesse dall’Unione dei comuni».

«So che per tutti voi questo un periodo di disagio e fatica, siamo stati tutti costretti a cambiare i modi e ritmi di vita. Tutte le nostre amministrazioni comunali che insieme formano l’Unione Ovest lago di Varese vi sono vicine oltre che moralmente anche operativamente. Abbiamo istituito il Coc – Centro operativo comunale e siamo disponibili per chi ne avesse bisogno, in particolar modo gli anziani, con la Protezione civile e i nostri volontari a darvi tutto il supporto necessario. I servizi sociali sono sempre a disposizione».

Per qualunque necessità i cittadini possono chiamare allo 0332 706691 (interno 5) o in caso di emergenza scrivere a questo indirizzo mail cocunioneovest@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore