Gorla Minore, una vittima fra i contagiati

Il sindaco di Gorla Minore Vittorio Landoni ha comunicato ai suoi concittadini che una persona fra i contagiati di Covid-19 è deceduta, aveva 66 anni

candela lutto coronavirus

C’è una prima vittima a Gorla Minore. Si tratta di un uomo di 66 anni le cui condizioni serie erano già state motivo di preoccupazione per i suoi cari e l’intera comunità. Nel video di martedì sera rivolto ai cittadini, il sindaco Vittorio Landoni aveva infatti informato i gorlesi dell’esistenza di alcune situazioni gravi in paese: «Ci sono un paio di persone le cui condizioni ci fanno preoccupare. Affidiamo alla speranza la loro situazione, sperando si risolva il tutto, ma con schiettezza devo ammettere che sono gravi».

Ieri sera, invece, il triste annuncio: «Carissimi, purtroppo devo darvi una triste notizia. Come dicevo ieri sera, c’era qualcuno dei contagiati che versava in situazioni critiche e purtroppo questa mattina abbiamo avuto la notizia della sua partenza per il cielo. Il 66enne Fausto non ce l’ha fatta. Ho sentito subito i figli ai quali ho espresso il cordoglio mio personale e di tutta la comunità. Non ci sono mai le parole giuste per questi momenti, solo una preghiera silenziosa di conforto e di affidamento alla quale si aggiunge tutta la nostra umana fragilità. Un abbraccio».

di
Pubblicato il 09 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore