Luino, sos parrocchia: non si trovano volontari per accompagnare a messa gli anziani

L'invito è rivolto anche a garantire la corretta sanificazione delle panche e dei posti in chiesa riservati ai fedeli. Domenica nella vicina Germignaga messa sul lungolago

Avarie

La comunicazione l’ha mandata il diacono Gabriele Ferrari alla newsletter dei fedeli della parrocchia di Luino che suona come un campanello d’allarme: “Al momento, purtroppo, si deve notare una scarsa, se non nulla, risposta all’appello lanciato tramite il nostro informatore riguardo a volontari che dovrebbero dedicarsi all’aiuto nell’accompagnamento dei fedeli durante le Messe festive nella parrocchia di Luino. Si cercano persone che, con garbo e gentilezza, supervisionino l’entrata, la scelta del posto, l’incolonnamento per la Santa Comunione e l’uscita dalla chiesa in maniera ordinata e senza assembramenti.“

Dalla parrocchia l’invito è rivolto a quanti possano aiutare “alla sanificazione dei posti alla fine di ogni celebrazione. Senza questi volontari la comunità non potrà essere in grado di assistere alla celebrazione Eucaristica e sarebbe un vero peccato che, dopo due mesi di astinenza dovuti alle prescrizioni dell’autorità, Luino non possa essere in grado di autogestirsi per celebrare in sicurezza l’espressione più alta di essere cristiani insieme agli altri. Ognuno ha, sicuramente, i suoi motivi per trovare delle difficoltà ma chiediamo alla buona volontà dei singoli, quell’azione, ispirata dallo Spirito, di comunione fraterna dove, a fronte di qualche incombenza, si possa radunare di nuovo il popolo di Dio. Se uno, personalmente, non riesce proprio a dare la sua disponibilità, abbia la vocazione di farne girare la voce come un accorato appello. Chi volesse dare la propria disponibilità è pregato di contattare Tavani Giancarlo al numero 338 939 6757. Ringrazio ognuno di voi per quello che potrà fare e auguro una buona giornata a tutti“.

Sono pronti intanto i preparativi per il ciclo di messe all’aperto che si terrà fra Germignaga e Porto Valtravaglia proprio nella giornata di domani, domenica, festività cristiana dell’Ascensione. Alle 11.30 sono attesi diversi fedeli alla messa al Boschetto di Germignaga, una notizia che ha avuto la ribalta della stampa nazionale: qui tutte le info.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore