In memoria di chi ci ha lasciato

Il periodo che stiamo vivendo mette a dura prova il nostro bisogno di comunità. Molte delle persone care se ne sono andate, in silenzio. Varesenews propone uno spazio virtuale per commemorare i nostri morti

in memoria

Il tempo che passa lascia il segno. È un segno fatto di emozioni, conoscenze, esperienze, decisioni. Incontri attorno a cui crescono le comunità.

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha creato un distacco sociale che non deve creare un solco nelle nostre vite. 

La conta dei morti quotidiana è il triste bilancio di perdite che abbiamo bisogno di onorare. Non solo numeri ma persone, uomini e donne che ci hanno lasciato.

Varesenews vuole rendere omaggio a chi se n’è andato in silenzio, senza un momento in cui elaborare il lutto, la possibilità di dirsi ciao.

Apre un “memoriale” per raccontare chi oggi non è più tra noi, ma ha lasciato il segno nella vita di chi gli è stato accanto, lo ha incontrato, ha fatto con lui comunità.

Uno spazio per narrare la storia, la vita e i ricordi

Un luogo virtuale per non perdere la memoria.

Vogliamo condividere con la nostra comunità un tributo alla memoria, aperto a chi vorrà ricordare e commemorare. Fateci avere una breve biografia e una foto del vostro caro compilando il form sotto e inviando una foto all’email servizi@varesenews.it

Il servizio è totalmente gratuito

COMPILA IL FORM

https://forms.gle/YQBUmMshGjMjVH4M8

Oppure scrivi al nostro numero Whatsapp 335 7876883

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore