Kra Amoi Yannick è tornato a casa

Il ragazzo scomparso da mercoledì ha fatto sapere a una zia che si trovava in Italia, poi è rientrato a casa nella notte tra domenica e lunedì

Generico 2018

È tornato a casa nella serata tra domenica e lunedì il 18enne scomparso a Malnate.
_______________________

Sospiro di sollievo per la famiglia del giovane di 18 anni residente a Malnate scomparso da mercoledì 17 giugno. Il padre conferma che il ragazzo ha chiamato da un numero privato la zia residente in Francia rassicurandola di essere in Italia e di stare bene. La telefonata è stata molto breve ma ha fatto scongiurare il peggio. Adesso la famiglia si augura che il ragazzo torni a casa presto.

Amoi Yannick si era allontanato alla mattina presto di mercoledì senza dare più sue notizie e lasciando a casa anche il cellulare. Ieri avrebbe dovuto sostenere l’esame di maturità presso l’istituto Keynes di Gazzada Schianno ma non si è presentato.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore