La Polizia Locale ritrova a Lonate Pozzolo due auto di lusso rubate

Durante le attività di controllo della Polizia Locale sono state individuate anche, tra Ferno e Lonate e nei dintorni di Malpensa, cinque auto in stato di evidente abbandono

Generico 2018

Nel mese di agosto la Polizia Locale dell’Unione dei Comuni di Lonate Pozzolo e Ferno ha intensificato i controlli antidegrado sul territorio dei due Comuni e nelle aree intorno all’aeroporto di Milano Malpensa.

Durante le attività di controllo sono state individuate cinque auto di nazionalità extra UE sul territorio di Lonate Pozzolo e di Ferno ed in stato di evidente abbandono e considerati ormai rifiuti.
Sono in corso le procedure per la demolizione, che a causa della provenienza extra comunitaria dei veicoli, sono particolarmente complesse.

Nella frazione Sant’Antonino, invece, è stata recuperata anche un’auto oggetto di confisca amministrativa a causa del mancato pagamento di numerose sanzioni.
Questo particolare attività ha avuto un notevole sviluppo soprattutto grazie alla implementazione del sistema SIVES (Sistema Informatico Veicoli Sequestrati) ovvero, una banca dati dei veicoli sequestrati che consente alle forze di polizia di conoscere in tempo reale lo stato dei veicoli sottoposti a fermo amministrativo.

Nella giornata di mercoledì 25 agosto, infine, facendo seguito a diverse segnalazioni arrivate da residenti di Lonate Pozzolo, sono state recuperate due auto di grosse cilindrata compendio rubate domenica notte in una concessionaria di Castellanza.
All’interno dei veicoli sono stati rinvenuti diversi arnesi da scasso. Probabilmente le auto erano pronte per essere adoperate per commettere ulteriori reati.

Sono in corso indagini della Polizia Locale in collaborazione con i Carabinieri di Lonate Pozzolo.
L’intervento tempestivo degli agenti della Polizia Locale, allertati da alcuni cittadini, che hanno provveduto a segnalare le due auto sospette anche attraverso i social, ha probabilmente evitato il perpetrarsi di imminenti crimini sul territorio.

Il Comandante della Polizia Locale Emanuele Mattei ha espresso parole di ringraziamento “per la fattiva collaborazione dei cittadini ed ha invitato a continuare nelle segnalazioni di veicoli sospetti in stato di abbandono. Ciò consentirà sicuramente di migliorare il decoro urbano. Inoltre queste segnalazioni, potranno contribuire ad aiutare a prevenire eventuali attività delittuose anche sul territorio dell’Unione dei Comuni di Lonate Pozzolo e Ferno”.
Parole di apprezzamento sono state espresse dai sindaci dei due comuni (Nadia Rosa e Filippo Gesualdi) per l’operato degli agenti della Polizia Locale, costantemente impegnati sul territorio anche in questo periodo estivo.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.