Lonate Pozzolo, colpi d’arma da fuoco nella notte: ferito un uomo

E' accaduto intorno a mezzanotte. Un giovane straniero è stato colpito al braccio da alcuni uomini a bordo di un'auto. Indagini affidate ai carabinieri di Busto Arsizio

carabinieri di Castano Primo

Spari nella notte a Lonate Pozzolo, in località Sant’Antonino. Un uomo sui trent’anni, C.K., straniero, è stato colpito intorno a mezzanotte da un colpo d’arma da fuoco mentre si trovava in via Ceresio: il proiettile lo ha ferito al braccio destro. Soccorso, è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale di Circolo dal quale è stato dimesso nel pomeriggio.

Secondo la ricostruzione fornita ai militari dalla vittima, attorno alla mezzanotte il soggetto è stato avvicinato da un’autovettura lungo la via Ceresio con all’interno 3 uomini e una donna. I tre uomini sarebbero scesi dall’auto e hanno cercato di fermarlo, lui ha tentato la fuga e uno di loro gli ha sparato mentre era di spalle. Lui ha cercato di tamponare la ferita con una maglia e poi ha chiesto aiuto ad una ragazza che transitava nella zona.

Ha precedenti nell’ambito dello spaccio e di reati contro il patrimonio, proviene dalla zona di Milano ed è irregolare sul territorio nazionale. Non è da escludere un regolamento nel mondo della droga visti i precedenti della vittima e il fatto che l’uomo vagasse in un territorio non suo ma spesso popolato da spacciatori che utilizzano le ampie zone boschive per le loro attività illecite.

I carabinieri di Busto Arsizio stanno cercando di rintracciare e individuare gli autori della sparatoria attraverso accertamenti di varia natura, tra i quali i video delle telecamere di sorveglianza nella zona.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.