Quantcast

Cade da tre metri d’altezza: grave un giardiniere in Canton Ticino

L'incidente sul lavoro è avvenuto a Vezia, località nei pressi di Lugano. L'uomo stava potando una siepe quando è caduto a terra

ambulanza croce verde lugano

Un uomo di 50 anni, di professione giardiniere, è stato ricoverato in condizioni definite “serie” dopo essere caduto da una altezza di circa 3 metri mentre stava svolgendo il suo lavoro in una abitazione di via San Martino a Vezia, località non lontana da Lugano in Canton Ticino.

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Cantonale, l’uomo stava potando una siepe all’interno di una abitazione privata e si trovava su una scala quando – erano circa le 11 di mercoledì 23 settembre – ha perso l’equilibrio ed è precipitato a terra.

Sul posto sono intervenuti sia gli agenti della Polizia Cantonale sia quelli della Polizia Ceresio Nord oltre ai soccorritori della Croce Verde di Lugano. Questi ultimi, dopo aver prestato le prime cure all’uomo, lo hanno trasportato in ambulanza all’ospedale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore