La 17esima edizione di Aloud è “pandemica”

Una quattro giorni in giardino con performer e artisti per combattere la pandemia a colpi di avvenimenti culturali: è la proposta di Abrigliasciolta

Generico 2018

Cade in piena pandemia il 16esimo compleanno di Portautore, Aloud Abrigliasciolta: fu nell’ottobre 2004 infatti che fu fondato il progetto e per la diciassettesima edizione Abrigliasciolta ha organizzato una 4 giorni “pandemica” con tanti autori in giardino e misure di sicurezza che permettano la relazione interpersonale anche in tempi di Covid19.

«Abbiamo voluto investire in un ultimo incontro lungo quattro giorni con autori e artisti dei progetti futuri, con ancora maggiore impegno per lo storico frangente che stiamo vivendo, proprio perché il senso del PORTAUTORE resta quello di incontro tra letture e culture, soprattutto informale, con autori e artisti che vogliono sperimentare nuovi progetti con i fedeli lettori – spiega l’organizzatrice, Ombretta Diaferia – Tutto, come sempre, rigorosamente ALOUD: abrigliasciolta sin dal 2004 propone incontri, reading e performance AD ALTA VOCE, proprio per esplodere il concetto itinerante e corale della parola in azione, attuale e ficcante».

IL CALENDARIO

La struttura delle giornate resta sempre la solita, anche se si svolgeranno solo in giardino, rinunciando agli ambienti della casa del settecento per mere ragioni di contenimento

  • Giovedì 8 alle 19

si attiva con gli autori interessati che portan le loro proposte

  • Venerdì nove alle 18

si attiva con gli artisti interessati che portan le loro proposte.

  • sabato dieci dalle 16 alle 19

si accolgono intessiture di arti da sperimentare tra partecipanti e collettivi.

  • domenica 11 dalle 10 alle 19

ogni ora un autoreartistaagitatore/&c. chiacchiera, performa, illustra….

e al tramonto si chiude il giardino

in particolare, dalle 10 alle 13 ci saranno Serena Rossi (pittrice), Chiara Giroldi (Fotografa e grafica) e Martina Savio (Illustratrice)

Dalle 14 alle 19 le poetesse Lavinia Pizzo e Luisa Sax, Alberto Figliolia, Martina Savio&Giorgio Martignoni, l’editOra alias Ombretta Diaferia, Paolo Orio, Erica Verducci.

Insieme a loro si affiancheranno tutti i contributi che sino a sabato autori e artisti “porteranno”: come sempre, il calendario mette in campo un menù da integrare, arricchire e completare con portate dell’ultimo minuto.

di
Pubblicato il 06 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.