Un campo da calcio in erba sintetica per il Bergora di Buguggiate

E' questo uno degli interventi che l'amministrazione comunale realizzerà con i finanziamenti erogati da Regione Lombardia per gli impianti sportivi

bergora buguggiate

Il Bergora di Buguggiate, una delle aree verdi più belle e frequentate della Valbossa, subirà presto un cambiamento radicale e diventerà ancora di più punto di attrazione per bambini e ragazzi (emeregnza Covid permettendo).

La Regione ha infatti assegnato 119.644 euro per la riqualificazione, messa a norma ed efficientamento energetico degli impianti sportivi del Parco Bergora di via Giovanni XXIII.  La graduatoria ha assegnato, a fondo perduto, 9,5 milioni di euro, per la messa a norma dei centri sportivi lombardi. 88 i progetti finanziati, per la provincia di Varese ne sono stati selezionati 8, per quasi un milione di euro di erogazione. I comuni che riceveranno i fondi sono: Caronno Varesino, Caronno Pertusella, Buguggiate, Uboldo, Saronno, Gallarate, Marchirolo, Cislago.

Il progetto di riqualificazione del Bergora prevede un campo da calcio in erba sintetica, la sistemazione del campo da basket e nuova attrezzatura. Preventivo di spesa 250 mila euro: 119 mila li metterà la Regione il resto l’amministrazione comunale.

Recentemente il Comune aveva provveduto a cambiare i giochi a disposizione dei bambini: il parco aveva riaperto a giugno, dopo il lockdown e il sindaco Matteo Sambo aveva inaugurato altalene, scivoli e sbarre con gli anelli e un tavolo da ping pong in materiale non deteriorabile.

Il primo ad essere interessato dai nuovi interventi sarà invece il campo da calcio: ora il fondo è in ghiaia e le reti delle porte sono da sostituire. L’amministrazione ha quindi pensato di predisporre un campo in erba sintetica.

Per quanto riguarda invece il campo da basket, molto frequentato, anche dai ragazzi più grandi, le reti dei canestri vengono spesso sostituite ma la pavimentazione era stata “rattoppata” in alcuni punti e dovrà essere risistemata definitivamente.

Al termine di tutti i lavori di riqualificazione il parco diventerà davvero un luogo sicuro, “vivo” e potrà accogliere e ospitare al meglio anche feste e manifestazioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.