Lucio, il rapper di Luino che canta contro il Parkinson

Lucio Perrone in arte Giostra: “I soldi incassati verranno usati per le cure di mia madre"

varie

«Mi chiamo Giostra, sono luinese, ho trent’anni e sono un cantattore: ho coniato questo termine, in quanto sono uno scrittore di canzoni rap e di monologhi sia di carattere comico che drammatico. Mi dedico a questa passione da circa dieci anni, ho creato un mio piccolo studio di registrazione in casa con pochi risparmi. Il nome Giostra, deriva dalla mia iperattività che mi ha caratterizzato fin da piccolo, infatti tutti mi dicevano : non stai mai fermo, continui a girare, sembri una giostra». Si presenta così Lucio Perrone, il cantante luinese che vuole far conoscere i suoi lavori che non a caso sono stati condensati in un disco in copia sia fisica sia digitale dal titolo “Chi sono”.

«Alcuni di questi brani non sono presenti sul mio canale YouTube, ma ho deciso di inserirli lo stesso all’interno del progetto in quanto rispecchiano tutto il lavoro musicale da me svolto fino ad oggi. Quindi hanno un valore affettivo per me importante. Sono 23 brani, alcuni più sentimentali come “James.P”  e molti altri e altri più di svago come “Voglio l’estate”», spiega l’autore.

«Il cd in quanto progetto molto casereccio è disponibile ad offerta libera. I soldi incassati verranno usati per le cure di mia madre nella lotta contro il Parkinson. Purtroppo la sua malattia, ha bisogno di molte medicine e fisioterapia e quindi ho pensato di aiutarla per quanto possibile con la mia musica. Questo per me è un sogno e un grande traguardo. Ringrazio tutti coloro che mi aiuteranno  Per avere la propria copia, basta contattarmi su Facebook: Lucio Perrone o scrivermi una mail o un messaggio WhatsApp: Mail : lucioperrone@outlook.it  WhatsApp 351.8348362».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.