Gorla Maggiore, dove i giovani spalano la neve gratis ai vicini

I ragazzi dell'associazione Spazio Zero Gruppo Giovani di Gorla Maggiore spaleranno gratuitamente la neve in paese a chi chiederà aiuto

La neve imbianca i Comuni del Saronnese

Giovani, appassionati, generosi.

Sono i ragazzi dell’associazione Spazio Zero Gruppo Giovani di Gorla Maggiore di cui, da tempo, raccontiamo l’estro creativo, che li porta all’organizzazione di interessanti iniziative ed eventi per tutta la valle Olona.

Questa volta hanno deciso di metterci anche le loro giovani braccia e offrire alla loro comunità un servizio veramente utile, visto il meteo.

Sono infatti pronti a spalare i vialetti di casa di chi li chiamerà per chiedere aiuto, in maniera completamente gratuita.

Cari amici di Spazio Zero, la neve sembra aver smesso di scendere, ma di cm ne ha lasciati giù!
Sappiamo che ci sono molte difficoltà ad uscire di casa, per questo motivo, noi ragazzi di Spazio Zero ci mettiamo a disposizione con le nostre braccia possenti per aiutarvi!
Chiamateci al numero 333/5855665, vi risponderà Alessio: uno dei nostri volontari verrà poi a liberarvi dalla neve, attrezzato di pale e palette!
Ovviamente questo servizio è GRATUITO: un gesto semplice per aiutare la comunità!” scrive l’associazione sulla pagina Facebook.

Le prime telefonate hanno iniziato subito ad arrivare e nel pomeriggio gli spalatori attraverseranno Gorla Maggiore. Tanti, soprattutto, i complimenti che questi giovani volenterosi stanno ricevendo dai loro compaesani, stupiti da tanta generosità.

Bravi, allora, a questi ragazzi: si tratta di gesti di cui andare fieri e che rimandano a una bellezza antica, che profuma di passato, di quando fra vicini di casa ci si aiutava senza esitazioni.

Santina Buscemi
santina.buscemi@gmail.com

Amo raccontar dei paesini, dove la differenza la fanno le persone comuni che si impegnano in piccole associazioni. È di loro che scrivo..e mi emoziono sempre un po'. Anche questo è VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.