La morte bianca di un direttore d’orchestra: la storia di Francesco Paolo Neglia

Al talento e alla vicenda personale del musicista legnanese di adozione è dedicato il saggio di Lura Fusaro edito da Macchione

laura fusaro - neglia

Fresco di stampa il libro “Maestro sul podio e nella vita”, il saggio che racconta l’avventura musicale del maestro Francesco Paolo Neglia, noto direttore d’orchestra che visse sulle sponde del Lago Maggiore nei primi del ‘900. L’autrice è la docente e scrittrice legnanese Laura Fusaro che si è affidata per la pubblicazione alla casa editrice varesina Macchione editore.

Il libro è la ricostruzione sincera e appassionata del percorso umano e professionale del maestro (1874-1932) e, in particolare, del suo autoesilio legnanese. Direttore d’orchestra di riconosciuto talento nella Germania nel primo Novecento, rientrato in Patria alla vigilia della Grande Guerra, Neglia fu vittima dell’indifferenza e della diffidenza dei connazionali, condannato dagli ambienti musicali dell’epoca a un’autentica “morte bianca”, della quale non seppe capacitarsi e che non poté accettare.

Nel ripercorrere l’ultima fase dell’esistenza di questo sfortunato musicista, l’autrice rievoca e documenta la ricca e multiforme attività da lui svolta in numerosi comuni dell’Alto milanese come direttore, compositore, didatta e imprenditore musicale, nonché la rete di relazioni significative da lui intessuta in un’area della Lombardia allora in pieno decollo industriale.

laura fusaro - neglia

Laura Fusaro non è alla prima esperienza come scrittrice. Laureatasi in Pedagogia ha iniziato la sua carriera di docente nella scuola primaria. Dal 2001 è titolare di cattedra presso l’I.I.S.S. “G. Torno” di Castano Primo, dove insegna Italiano e Storia. Già consulente didattica per la Casa editrice Loescher e collaboratrice di diversi progetti editoriali, ha pubblicato per la S.E.I. di Torino numerosi manuali di storia antica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.