Spm, festa di Natale on line coi dipendenti

Sono state invece mantenute le belle tradizioni di SPM: durante il meeting infatti Giovanni Berutti ha consegnato le borse di studio intitolate ai fondatori dell’azienda Mirella e Giampiero Berutti ai figli dei dipendenti meritevoli

spm olimpiadi invernali

SPM ha sempre celebrato il Natale con una festa in azienda che coinvolge dipendenti, ex colleghi, affezionati all’azienda e famigliari: le porte erano aperte a tutti coloro che avevano piacere di festeggiare insieme.

Quest’anno anche SPM ha dovuto scegliere una soluzione diversa: sabato 19 dicembre, dipendenti e famigliari si sono incontrati online per festeggiare un Natale fuori dall’ordinario. Per la prima volta inoltre, la festa si è svolta senza il fondatore dell’azienda, mancato pochi mesi fa.

Sono state invece mantenute le belle tradizioni di SPM: durante il meeting infatti Giovanni Berutti ha consegnato le borse di studio intitolate ai fondatori dell’azienda Mirella e Giampiero Berutti ai figli dei dipendenti meritevoli.

La borsa di studio instituita da SPM ha l’intento di sottolineare l’importanza dello studio nella crescita personale e nella formazione dei giovani, nonché valorizzare e premiare l’impegno, il merito ed il raggiungimento dei loro risultati.

Gli studenti meritevoli premiati sono stati:
Avai Gabriele
De Luca Alice
Ghidini Matilde
Ghidini Matteo
Khamis Nancy
Leone Michelle
Magazin Alexandra Narcisa
Meneghini Laura
Reggiani Maddalena
Rosa Giulia

SPM ha inoltre premiato i dipendenti con anzianità aziendale di 10, 15, 20, 25, 30 e 35 anni e ha ringraziato tutti coloro che nel corso del 2020 hanno raggiunto la meritata pensione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.