Un super panettone dai Panificatori di Varese ai bambini dell’ospedale Del Ponte

Nonostante il Covid, Il Ponte del Sorriso non farà mancare ai bambini la magia del Natale con diverse iniziative

panettore panificatori ponte del sorriso

E’ arrivato, bello, luccicante, elegante nella sua veste argentata. E’ lì tutto solo in attesa che qualcuno festeggi con lui e aspetta il giorno di Natale per far felici i bambini ricoverati e i loro genitori.

E’ il Signor Panettone da 5 kg prodotto, esclusivamente per i bambini dell’Ospedale Del Ponte, dai Panificatori di Varese, che ogni anno, da sempre, portano in reparto la dolcezza natalizia.

Quest’anno, causa COVID, la consegna da parte dei vertici dell’Associazione è avvenuta alla Casa del Sorriso, ma non per questo è stata meno significativa, anche se non si è potuto svolgere il consueto laboratorio creativo con la pasta di pane.

Non è un panettone qualunque. Per impastarlo occorre una particolare attenzione e per cucinarlo ci vuole un forno dalle dimensioni adeguate. E’ un vero gigante ma è tanto, tanto buono.
Nonostante il COVID, Il Ponte del Sorriso non farà mancare ai bambini la magia del Natale. Il vero Babbo Natale è già stato intercettato e, accompagnato dalle educatrici della fondazione, la sera del 24 dicembre arriverà anche in corsia per portare tanti regali. Dopo la distribuzione dei doni, sarà il Signor Panettone il protagonista che bambini, genitori e personale sanitario, potranno assaggiare e con cui potranno allegramente intrattenersi.

E così, come per incanto, la solitudine dei bambini lontani dalla loro casa, lascerà il posto a un momento di gioia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.