Crisi di Governo, il premier Conte si è dimesso

La decisione ufficializzata in mattinata dopo un incontro con il Presidente della Repubblica Mattarella. Mercoledì iniziano le consultazioni

Conte al Quirinale

Giuseppe Conte si è dimesso dopo avere annunciato la decisione nel corso di un consiglio dei ministri svoltosi questa mattina, martedì 26 gennaio. In seguito alla decisione il premier uscente si è recato al Quirinale per incontrare il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e ufficializzare la mossa.

Il Capo dello Stato, dopo aver ricevuto le dimissioni «si è riservato di decidere e ha invitato il Governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti». Una formula scontata che, nel frattempo, apre la possibilità di nuovi scenari tra i quali c’è un terzo incarico allo stesso Conte che potrebbe cercare di allargare la propria maggioranza.

Il Quirinale intanto ha previsto un giro di consultazioni, gli incontri in cui i principali dirigenti delle forze politiche presenti in Parlamento vengono ricevuti dal Presidente, per fare il punto della situazione, raccogliere le richieste e capire se c’è spazio per la creazione di un nuovo Esecutivo. Le consultazioni avranno quindi inizio nel pomeriggio di domani, mercoledì 27 gennaio.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.