La commissione sanità convoca Trivelli e Lucchini per fare il punto sulla campana vaccinale

La campagna vaccinale in Lombardia ha coinvolto quasi 69.000 operatori sanitari. Il presidente Monti assicura di voler garantire accesso prioritario per gli odontoiatri

commissione sanità audizione 73 medici

Giacomo Lucchini e Marco Trivelli convonvocati in commissione sanità in regione per chiarire gli intoppi della campagna vaccinale antiCovid legati all’invio di aghi sbagliati da parte del commissario Arcuri: « Ho convocato in audizione Giacomo Lucchini, responsabile incaricato da Regione Lombardia di gestire la campagna del vaccino anti Covid-19, e il Direttore Generale al Welfare, Marco Trivelli affinché possano illustrare nel dettaglio l’organizzazione della campagna vaccinale – ha annunciato il presidente Emanuele Monti – Sarà l’occasione per esplicitare le criticità legate agli invii di siringhe sbagliate da parte della struttura commissariale del Governo e la consistenza dell’invio periodico delle dosi».

Il presidente della commissione Sanità ha poi fatto un bilancio dell’intera campagna Lombardia: « In una settimana abbiamo recuperato il ritardo accumulato nei giorni scorsi a causa della mancata partenza prevista il 4 gennaio. A ieri, il totale è di 68.828 dosi somministrate (44,8% delle 153.720 ricevute da Roma) e siamo tra le prime regioni per numero di somministrazioni totali. Dobbiamo accelerare ulteriormente per terminare la prima fornitura ed essere i primi in Italia per dosi erogate ogni 1000 abitanti».

Tra le categorie prioritarie da sottoporre al vaccino, Monti vorrebbe far ricomprendere anche gli odontoiatri come avviene già in qualche regione come la Sicilia: « Sono stati completamente dimenticati dal commissario Arcuri e dal Governo. Regione Lombardia non ha dimenticato questa categoria che opera in un ambito di profilassi elevata e quindi molto esposta al rischio di contagio. C’è la massima disponibilità della Giunta regionale ad accettare la mia richiesta e ad inserirli nel primo gruppo già entro fine mese. Mercoledì potremmo annunciare questa importante iniziativa».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.